Arte….e Scienza

Serena Zacchigna, Capogruppo del laboratorio di Biologia Cardiovascolare racconta la sua passione per la scienza e la rigenerazione dei cuori “infranti”

Insieme al suo team, studia come rimettere in moto le cellule cardiache danneggiate dopo un infarto del miocardio, una fra le cause principali di morte al mondo.

Il lavoro di ricerca è un viaggio che muove dalla curiosità e non solo. Vuole raccontarci da dove ha mosso i primi passi? L’idea di entrare nel mondo della scienza è nata proprio da una mia esperienza per il giornale di Trieste, quando ero al Liceo. Mi hanno incaricato di intervistare Arturo Falaschi, un grande pioniere della biologia molecolare che ha contribuito a capire i meccanismi della replica- zione del DNA e ha fondato l’ICGEB, l’Istituto dove oggi ho il mio labo- ratorio. Così mi sono appassionata di ingegneria genetica e terapia genica e ho deciso che in futuro avrei voluto occuparmi di questo.

Leggi l’articolo completo