Piccoli scienziati per un giorno

Oltre 50 studenti, con i loro docenti, accolti dal Direttore Generale per visitare i laboratori all'avanguardia dell'ICGEB e per condurne qualche esperimento..

Inizio febbraio, neve e pioggia all'AREA Science Park di Trieste. Ciononostante, oltre 50 piccoli, intrepidi e possibili aspiranti scienziati della Scuola secondaria di primo grado, assieme ai loro docenti, visitano i laboratori dell'ICGEB.

In seguito al saluto di benvenuto del Prof. Francisco E. Baralle, Direttore-Generale dell'ICGEB, seguono un percorso di esplorazione e sperimentazione accompagnati dai collaboratori dei laboratori di Patologia Molecolare e di Batteriologia delle Piante.

Gli studenti percorrono le varie attività predisposte "su misura", compreso la visualizzazione delle cellule al microscopio, l'estrazione del DNA dalle cellule della mucosa boccale e, letteralmente, toccano con mano le colture di batteri su piastre Petri di terreno semisolido.

Occasione unica per far vivere e vedere la scienza.

 

tl_files/News2013/Divulgazione1.jpg tl_files/News2013/Divulgazione3.jpg tl_files/News2013/Divulgazione7.jpg tl_files/News2013/Divulgazione2.jpg

tl_files/News2013/Visite scolastiche-1.jpg

 

Oltre ad accogliere le visite scolastiche su richiesta, dal 1997 l'ICGEB collabora con l'AIRH (Associazione Italiana Ricerca Prevenzione Cura Handicap) ad un programma di insegnamento delle moderne tematiche di genetica molecolare e cellulare nelle Scuole Superiori di Trieste: il Progetto DIFFONDO. Giovani ricercatori dell'ICGEB svolgono ogni anno cicli di lezioni in una decina di scuole. Gli studenti coinvolti frequentano generalmente gli ultimi 2 anni  di scuola superiore, in media 800-1000 per anno. Tra gli argomenti trattati sono:

- DNA, cromosomi e proteine, codice genetico, meccanismi dell'ereditarieta' (meiosi e mitosi)Struttura del genoma umano ed espressione genica
- Principi di Ingegneria genetica
- Animali e piante geneticamente modificati
- Genetica delle malattie complesse (malattie cardiovascolari, tumori, malattie neurodegenerative)
- Infezione da HIV ed AIDS
- Clonazione animale e manipolazione degli embrioni
- Terapia genica
- Principi etici della diagnostica genetica, della manipolazione genetica e della ricerca sugli embrioni

Per ulteriori informazioni contattare: ICGEB Trieste

 

28 febbraio 2013
Il Piccolo: Cinquanta studenti visitano i laboratori

23 novembre 2011
Il Piccolo: Con il progetto Diffondo la genetica entra a scuola

29 settembre 2010
Il Piccolo: Progetto di formazione nelle scuole "Diffondo" la genetica

Go back

ICGEB Sede

AREA di Ricerca
Padriciano 99
34149 Trieste
ITALIA
Tel: +39-040-37571
Fax: +39-040-226555
icgebicgeb.org
Indirizzi

 

tl_files/iTunes_Badge_Color_master_10251024.png

 


tl_files/FB.png
 tl_files/Twitter_logo_blue-1def.png tl_files/rss.png
tl_files/LinkedIn-InBug-2CRev2.png tl_files/YouTube.png